Piogge e calo termico al Centronord

venerdì 23 Maggio 2014 - Viabilita

Piogge e calo termico al Centronord Venerdì brutto, poi migliora. Domenica la giornata ideale per andare al mare

Nuvole in aumento al Nordovest e in Sardegna con rovesci sparsi e possibili temporali. Ancora tanto sole e un po' di caldo invece nel resto d'Italia. Venerdì la perturbazione attraverserà la Penisola accompagnata da rovesci e temporali sparsi e calo delle temperature al Centronord e Sardegna, mentre al Sud il tempo rimarrà discreto e continuerà a fare caldo. Fine settimana nel complesso buono, specialmente domenica.Venerdì la perturbazione si sposterà al Centro e al Nordest. Al Nordovest ancora qualche rovescio soprattutto in prossimità di Alpi e Prealpi, qualche schiarita in pianura in Liguria. Al Nordest rovesci o temporali sparsi, meno probabili sull'Emilia Romagna. Rovesci e temporali anche al Centro, più diffusi al mattino, in attenuazione nel pomeriggio sulla Toscana. Schiarite in Sardegna. Al Sud e in Sicilia registreremo un aumento della nuvolosità seguito da qualche rovescio isolato su Campania e Sicilia. Temperature massime in calo di qualche grado al Centronord e in Sardegna, soprattutto nelle zone interessate dalla perturbazione; caldo in ulteriore leggero aumento al Sud.

Il weekend vedrà una prevalenza di tempo buono sull'Italia. Specialmente quella di domenica sarà la giornata ideale per andare al mare!

Sabato, in particolare, la coda della perturbazione interesserà principalmente il Sud e la Sicilia con locali rovesci o temporali più probabili in mattinata, mentre nel pomeriggio i possibili temporali o acquazzoni resteranno confinati alle zone appenniniche. Al Centro nubi residue tra l'interno e l’Adriatico con occasionali e brevi rovesci pomeridiani sull'Appennino abruzzese. Nel resto del Paese cielo sereno o poco nuvoloso, salvo isolati rovesci pomeridiani attorno alle Alpi piemontesi. Temperature in calo al Sud, in particolare sul versante ionico e in Puglia; in aumento nel resto del Paese.

Domenica tempo bello al Nord, nelle Isole e lungo le coste della Penisola. Annuvolamenti invece nelle zone interne e montuose della Penisola, specialmente nel pomeriggio, quando potranno svilupparsi anche brevi e locali rovesci o temporali principalmente attorno all’Appennino centro-meridionale e nelle zone interne di Lazio e Campania. Giornata ventosa per venti orientali nelle Isole. Temperature massime in generale aumento, con punte massime comprese tra 25 e 30 gradi.

Per l'inizio della prossima settimana si conferma un probabile peggioramento al Centronord. La settimana, poi, proseguirà con alcuni episodi di instabilità in gran parte del Paese.

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle