Ecco tutti i giochi in arrivo entro Natale per Xbox

mercoledì 18 Giugno 2014 - Internet

Ecco tutti i giochi in arrivo entro Natale per Xbox Dalla Mecca dei videogiocatori, Los Angeles, vi presentiamo in anteprima i prodotti delle principali case informatiche. Si parte con Microsoft

Dopo l'abbuffata di nuovo hardware del 2013, l'E3 2014 si pone il difficile compito di soddisfare la fame di nuovi giochi che il pubblico ha dimostrato di avere, comprando qualcosa come 15 milioni di console di nuova generazione in pochi mesi. La prima a cercare di saziare questo appetito, è Microsoft con una conferenza che fin dal prologo ha un solo obiettivo: games, games, games. E infatti Phil Spencer, dal palco, promette proprio questo: una stagione fatta di tanti, tanti giochi. E, per smentire le voci di chi vuole tutta la produzione dei titoli migliori rinviata al 2015, si parte con una carrellata dei titoli in uscita entro Natale.Il primo titolo ad essere mostrato è Call of Duty Advanced warfare in versione giocabile. Times Square distrutta dalla guerra è piuttosto impressionante, con la città invasa da una sorta di sciame di droni alieni. Il sistema di gioco, come prevedibile, non è cambiato, ma i nuovi armamenti sembrano garantire quel pizzico di originalità in più che serviva alla serie. Xbox avrà in esclusiva temporale i contenuti aggiuntivi.

Ed ecco uno dei titoli più attesi: si svela per la prima volta Assassin's Creed Unity. Ambientato durante la rivoluzione francese, si potrà formare la propria fratellanza e giocare in cooperativa con altri tre amici. La grafica è sontuosa, gli interni di Versailles ricostruiti fin nei minimi dettagli e la sensazione davvero di essere all'interno di un evento storico di enorme portata. Gli applausi in sala confermano la bontà del lavoro di Ubisoft.

Un altro titolo che avrà contenuti in esclusiva è il nuovo Dragon Age, gioco di ruolo di Electronic Arts atteso con ansia dagli amanti del fantasy. Da quanto visto sullo schermo, si avvicina per certe meccaniche a Dark Souls, anche se occorrerà testare con mano per capire se sarà altrettanto impegnativo.

Un titolo in esclusiva forse sottovalutato lo scorso anno quando fu presentato, è Sunset Overdrive. Il gioco, un free roaming chiassoso e dalla grafica vicina a un fumetto, appare molto solido sia da un punto di vista della giocabilità, sia da quello dell'apparato tecnico. La grafica è definita e per certi aspetti, esplosioni e effetti speciali, molto più "next gen" di tanti titoli. In più all'azione da sparatutto, si unisce una sorta di parkour urbano che riporta alla mente Tony Hawk e compagnia. Uscita prevista: 28 ottobre. Concorre al premio, molto ambito, di gioco più tamarro della fiera il nuovo contenuto scaricabile di Dead Rising 3 che mette insieme tutti i personaggi Capcom in una chiassosa orgia di zombi da massacrare. Scanzonato, buffo e divertente, non fa nulla per prendersi sul serio. Per fortuna. Disponibile ora anche Project Spark, il creatore di giochi per Xbox One. Ospite d'eccezione, la mascotte Rare, Conker, lo scoiattolo più sboccato della storia.

Microsoft punta molto sul multiplayer, in particolare sull'esperienza cooperativa con gli amici. Fable Legends lo dimostra ancora una volta. Il gioco di ruolo fantasy di Peter Molyneux, infatti, si potrà giocare con altri tre "umani", portando la serie su canoni diversi dal passato. La grafica ha fatto passi da gigante rispetto alle prime demo, l'azione sul campo, da quanto visto, mescola gli sparatutto con alcune meccaniche da gioco di ruolo online, dove la cooperazione e la distribuzione dei ruoli è essenziale per avere la meglio sui nemici. Da tenere d'occhio.

E scatta l'ora di Master Chief. In attesa del quinto capitolo, Guardians, che sembra avere una trama più introspettiva, l'11 novembre arriverà Master Chied collector, la raccolta dei primi quattro episodi completamente rimasterizzata per Xbox One. Ci saranno tutti i contenuti originali, compresi quelli aggiuntivi, più alcune mappe create appositamente per la nuova console. Garantirà 4mila punti obiettivo, ma soprattutto l'accesso alla beta del quinto episodio. Un'aggiunta che, c'è da scommetterci, per molti varrà il prezzo del gioco.

E con questo si chiude la carrellata sulle uscite del 2014. Il 2015 si appresta a diventare memorabile. A cominciare con un nuovo titolo, Inside, dai creatori di Limbo. Proprio sugli sviluppatori indipendenti sono ingenti gli investimenti. Presentata una decina di titoli, tra cui il nuovo Megaman. A sorpresa, non troppa a dire il vero, spunta per l'anno prossimo anche il nuovo Tomb Raider, con il ritorno della rinata Lara Croft. Impressionante è The Witcher 3, capolavoro dei polacchi della Red Project. Quello visto su schermo, lo pone, per profondità visiva ed emotiva, come il possibile gioco dell'anno prossimo. L'azione è la classica della serie: alternanza di combattimenti, esplorazione ed enigmi in un mondo fantasy davvero evocativo.

Il combattimento sembra essere stato migliorato ancora, con un uso dinamico di scontri corpo a corpo, magia e armi da tiro. Torna a farsi vedere anche The Division, ambientato in una New York messa ok da un'epidemia scatenata durante il Black Friday. Si tratta di un gioco di ruolo online, dove al protagonista e ai suoi amici spettarà il compito di riportare l'ordine all'interno della città nel caos. La grafica, ancora una volta, è impressionante per livello di dettaglio e particolari, mentre l'azione sul campo, sembra finalmente più definita. Il gruppo formato dai giocatori dovrà affrontare i nemici con tattiche tipiche degli sparatutto a squadre. Quindi nessun approccio diretto, ma piuttosto un'organizzazione dell'azione, sfruttando coperture e dispositivi come droni o torrette lanciafiamme. In esclusiva per Xbox One presentato Scalebound, dove si combatte in compagnia di un enorme drago. Ed ecco arrivare anche Crackdown, serie ripescata dopo qualche anno di riposo.

E con questo Phil Spencer rimanda tutti alle vacanze di Natale. Sarà sicuramente un finale d'anno interessante per gli amanti dei videogiochi. Ma soprattutto il futuro, anche per quanto riguarda la promessa di continuare a investire, roseo. Appuntamento per il futuro, su tutte le console. Ora.

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle