Identificato il pirata che ha ucciso l'anziana ciclista

giovedì 30 Settembre 2010 - Cronaca

Identificato il pirata che ha ucciso l'anziana ciclista La polstrada di Pordenone ha individuato il pirata della strada che stamattina ha investito ed ucciso un'anziana in bicicletta a Provesano, in provincia di Pordenone.

La Polstrada di Spilimbergo (Pordenone) ha gia' rintracciato l'autista del furgone pirata che stamattina ha travolto, uccidendola una donna di 84 anni, Maria Colavitti. La donna e' stata investita a Provesano, in provincia di Pordenone, mentre stava andando in bicicletta dalla sorella, che abita a poca distanza dalla sua abitazione.

Da quanto si e' appreso, la donna e' scesa dalla bicicletta per attraversare la strada, tenendola al fianco, quando e' arrivato il furgone. Dalla ricostruzione fornita da alcuni testimoni, il furgone correva e avrebbe urtato l'anziana con lo specchietto retrovisore, facendola cadere in un fossato. Poi, senza rallentare, il veicolo si era allontanato.

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle