Banchiere scappa con 4milioni di euro: "Ho fatto beneficenza"

giovedì 30 Settembre 2010 - Cronaca

Banchiere scappa con 4milioni di euro: Ha sottratto quattro milioni di euro ai clienti della banca ed è scappato ma in una lettera dice di averli dati in beneficenza.

Ha sottratto quattro milioni di euro ai clienti della banca ed è scappato ma in una lettera ha tentato di giustificare la sua azione e "consolare" i malcapitati gabbati: "Ho dato tutto in beneficenza".

Il protagonista della vicenda è un bancario 57enne di Este (Padova), Stefano Berton, che per almeno 12 anni ha incassato il denaro dei clienti, convinti che i loro soldi sarebbero stati utilizzati per operazioni finanziarie. Quando l'attività illecita stava per essere scoperta, Berton ha rassegnato le dimissioni sia dalla banca che da consigliere comunla del Pd e si è reso irreperibile, annunciando però che l'11 ottobre si consegnerà all'autorità giudiziaria. Nella lettera di dimissioni il bancario giustifica il suo gesto spiegando che avrebbe incassato il denaro avvalendosi del rapporto di fiducia con alcuni clienti, ai quali consegnava false attestazioni su carta intestata dell'istituto di credito, dando poi i soldi in beneficenza.

Fonte: corrieredelveneto.corriere.it

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle