Cittadino turco tenta suicidio gettandosi nella spazzatura

domenica 28 Febbraio 2010 - Cronaca

E' stato un tentativo di suicidio quello del cittadino turco, residente a Trieste, trovato con una profonda ferita alla gola all'interno di un cassonetto della spazzatura, nel centro città. Lo stesso uomo, ricoverato in prognosi riservata all'ospedale di Cattinara, ma dichiarato fuori pericolo dai sanitari ha infatti detto di aver cercato di uccidersi procurandosi un taglio al collo con una lametta. E' possibile che l'uomo venga risentito domani dagli investigatori, per chiarire i motivi che l'hanno portato algesto e a compierlo in un cassonetto.

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle