Bolzanino denunciato per detenzione illegale di armi

sabato 27 Febbraio 2010 - Cronaca

Un bolzanino di 46 anni e' stato denunciato dalla polizia; per detenzione illegale di armi. Aveva in casa l'armamentario della banda dei motociclisti Hell's Angels e molte armi. In una perquisizione gli agenti hanno trovato nella sua abitazione una baionetta con emblemi nazisti, due spade orientali, due manganelli d' acciaio, diversi spray urticanti, due spille con la croce uncinata delle Ss e oggetti vari che richiamano ai Hell's Angels.

Scrivi il tuo commento all'articolo

   

Se le lettere non fossero abbastanza chiare, premere F5 per cambiarle